E’ grazie alla partnership con Zucchetti SpA e con il concessionario locale Zucchetti PC System Srl che ACEF ha potuto proporre all’ODCEC di Massa Carrara un incontro a partecipazione gratuita senza costi per l’Ordine. Vi saremo grati se vorrete autorizzare il trattamento dei vostri dati personali non solo per le attività relative all’evento, ma anche per farvi conoscere le iniziative di ACEF e le proposte commerciali dei partner.
La Segreteria Organizzativa IDSC Srl

AFFIANCARE LE IMPRESE NELLA FASE 2 DELL’EMERGENZA COVID-19
QUALI NUOVI SERVIZI E CON QUALE IMPATTO SUGLI ASSETTI ORGANIZZATIVI DEGLI STUDI



Con riferimento all’informativa sopra fornitami e a quelle consultabili sui siti web dei Titolari del trattamento come precedentemente indicati:

Relativamente al trattamento dei miei dati personali per la gestione dell’evento e del relativo feedback, l’attribuzione dei crediti formativi e l’invio di informazioni relative ai temi trattati (consenso obbligatorio per completare l’iscrizione)
Esprimo il consenso


Esprimo il consensoNego il consenso

Desideri ricevere la newsletter ACEF?

Se non sei già un utente registrato sul nostro sito puoi registrarti ora, per rimanere informato sulle iniziative di ACEF.

Altre iniziative di ACEF

I webinar “Cose da Professionisti”

webinar “Cose da professionisti”, sono la risposta di ACEF all’attuale esigenza di gestire a distanza la propria formazione ottimizzandola in termini di tempi, costi e contenuti, e nascono dall’esperienza degli Incontri e dei Master ACEF intorno ai quali, negli anni, si è creata una community di professionisti. Con loro periodicamente ci confrontiamo e ci aggiorniamo sui temi a noi cari dell’OrganizzazioneTecnologia e Comunicazione, ora anche grazie al contributo di Bettina Di Nardo, coach e consulente HR per i temi connessi alla gestione delle persone.

La formula è esclusiva: una videoconferenza dove tutti possono intervenirecondividere le proprie esperienze e scambiare opinioni sia con i relatori che con gli altri partecipanti.

webinar sono concepiti per essere fruibili singolarmente, ma potranno essere identificati liberamente percorsi formativi monotematici o finalizzati all’ottimizzazione di momenti diversi della vita di Studio.
Nei mesi di aprile e maggio abbiamo dato la precedenza alla gestione dell’emergenza sanitaria e degli adempimenti in scadenza; il mese di giugno è stato dedicato al consolidamento di un modello organizzativo efficiente ed efficace; nel mese di luglio decliniamo le strategie di riposizionamento e sviluppo dello Studio per far fronte ai cambiamenti in atto. Segnaliamo inoltre l’opportunità di seguire il percorso dedicato specificamente all’innovazione e al cambiamento negli studi professionali dal titolo “Nel presente il futuro della professione“, a cura di Gianfranco e Giacomo Barbieri, declinato negli incontri del 18 giugno, 1 luglio, 9 luglio, 21 luglio e 30 luglio.

Quanto sopra in un calendario di trenta incontri bisettimanali, tutti dalle 17:00 alle 19:00 per non invadere gli orari di maggior operatività.  

Gianfranco Barbieri

Gianfranco Barbieri

Presidente ACEF
Progettazione e Coordinamento

Alessandra Damiani

Alessandra Damiani

Managing partner Barbieri & Associati Dottori Commercialisti, Consulente per  l’organizzazione degli studi professionali

Giacomo Barbieri

Giacomo Barbieri

Partner Barbieri & Associati Dottori Commercialisti, Consulente per l’evoluzione tecnologica e la comunicazione degli studi professionali

Di Nardo Bettina

Bettina Di Nardo

Studio Di Nardo, Consulente HR

Le interviste del Presidente

Siamo ormai nella fase 2 dell’emergenza sanitaria COVID-19 e ci chiediamo ancora se finirà, quando finirà e se potremo o meno garantire continuità alle nostre Aziende e ai nostri Studi Professionali, e serenità alla nostra vita privata.

ACEF non si è mai fermata, e continua a proporre nuove interviste del Presidente Gianfranco Barbieri a esperti economisti, operatori economici e professionisti per un confronto aperto su queste tematiche.

Le interviste sono disponibili gratuitamente sul sito di ACEF per tutti coloro che desiderano prenderne visione, magari iscrivendosi alla mailing list dell’Associazione per essere tenuti al corrente delle successive pubblicazioni e iniziative.

L’idea di condividere idee, preoccupazioni, paure e speranze con voci amiche, resesi disponibili con semplicità e slancio per questa iniziativa e che ringraziamo di cuore, ci sprona a portare avanti questa iniziativa.