Stefano D'Orsi

Biografia

Versione StampabileVersione StampabileSegnala ad un amicoSegnala ad un amico
Dottore Commercialista - Presidente Commissione Consulenze tecniche perizie e CTU dell'ODCEC di Bologna

Laureato a pieni voti all’età di 22 anni in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Bologna nel 1989, è abilitato all’esercizio della professione di Dottore Commercialista fin dal 1990. Iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili presso la circoscrizione del Tribunale di Bologna.


Ha collaborato dal 1990 al 2005 alla cattedra di Diritto Tributario (in qualità di cultore della materia) della facoltà di Economia presso l’Università degli Studi di Bologna – sede di Bologna, nonché dal 1999 al 2003 alla cattedra di Diritto Tributario (in qualità di tutor e borsista) della facoltà di Economia presso l’Università di Bologna – Corso di Diploma di Laurea in Economia ed Amministrazione delle Imprese presso la sede di Rimini .
Ha fatto parte di diverse Commissioni Consultive di studio istituite presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti di Bologna.
Ha al suo attivo diverse pubblicazioni sia di taglio didattico che professionale e collabora, in qualità di pubblicista, con alcune riviste specializzate: Il fisco, Il consulente dell’impresa commerciale ed industriale, La Rivista della Guardia di Finanza e La Tribuna dei Dottori Commercialisti.

 

E’ relatore a convegni e corsi di formazione professionale.


E’ iscritto all’Albo Nazionale dei Revisori Contabili, oltre ad essere membro dell’Associazione Nazionale Certificatori e Revisori degli Enti Locali (Ancrel), nonché dell’Albo dei Periti della Camera Arbitrale per i Lavori Pubblici presso l’Autorità di Vigilanza sui Lavori Pubblici.
E’ iscritto all’Elenco Regionale (Emilia Romagna) dei revisori dei conti degli Enti Locali (fasce 2 e 3) introdotto dall’art. 16, comma 25, D.L. n. 138/2011 e Regolamento approvato con Decreto del Consiglio del Ministro dell’Interno15.2.2012 n. 23.
Ha presentato domanda di iscrizione all’Albo degli Amministratori Giudiziari dei beni confiscati alle mafie in attesa di formazione presso il Ministero della Giustizia ai sensi dell’art. 7, commi 2 e 3 del D.Lgs. 4.2.2010 n. 14, nonché all’Elenco dei Conciliatori presso la Camera di Conciliazione e Arbitrato Consob di cui all’art. 5 del Regolamento adottato con delibera n. 16763 del 29.12.2008 fino a tutto il 31.12.2014.


E’ curatore fallimentare presso il Tribunale Civile di Bologna e di Modena ed ha maturato significativa esperienza nella soluzione della crisi di impresa.
E’ membro del consiglio direttivo dell’Associazione dei Curatori e dei CTU del Tribunale di Bologna per il triennio 2013-2015.
E’ vice presidente della Commissione Amministrazione Giudiziaria e Custodia dei Beni Sequestrati alla Criminalità istituita presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Bologna per il quadriennio 2013-2016.
E’ presidente della Commissione Consulenze Tecniche, Perizie e CTU istituita presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Bologna per il quadriennio 2013-2016.
E’ membro, su designazione del Presidente dell’ODCEC di Bologna, del Comitato di Coordinamento del Patto per la Giustizia per la Città di Bologna.

Iscritto all’Albo Docenti della Scuola Superiore della Magistratura, nonché Docente per la Formazione Decentrata della Struttura Didattica Territoriale del Distretto della Corte d’Appello di Bologna della Scuola Superiore della Magistratura.