Cambiare per necessità, cambiare per distinguersi, cambiare per il piacere di farlo: l'abitudine crea inefficienza

13 Ottobre 2011 ore 15:30 in occasione di: (R)innovare nello studio - avvocati

  • Giacomo Barbieri - Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti. Presidente di IDSC Srl

application/pdf icon
Cambiare per necessità, cambiare per distinguersi, cambiare per il piacere di farlo: l'abitudine crea inefficienza

Cambiare per necessità, cambiare per distinguersi, cambiare per il piacere di fa

Altri interventi di questo stesso evento:

  • Enrico Moscoloni - Consigliere Segretario dell'Ordine degli Avvocati di Milano
  • Gianfranco Barbieri - Presidente di ACEF - Senior Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti
Cambiare per necessità, cambiare per distinguersi, cambiare per il piacere di fa
  • Giacomo Barbieri - Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti. Presidente di IDSC Srl
Gestire la conoscenza per migliorare l'efficienza e garantire continuità al clie
  • Alessandra Damiani - Managing Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti, Consulente per l'Organizzazione degli Studi Professionali
Gestire la conoscenza per migliorare l'efficienza e garantire continuità al clie
  • Maurizio Sala - Avvocato in Milano - Membro della Commissione informatica dell'Ordine degli Avvocati di Milano

1016